Lo Spazio Creativo

Anni fa mi mettevo a dipingere con il mio cavalletto in casa, un po’ dove capitava, con l’incombenza ogni volta di dovere raccogliere colori e pennelli e smantellare tutto per la notte, in realtà è fondamentale anche avere un luogo fisico dedicato solo alla nostra ricerca artistica, Prima di qualsiasi altra operazione, è fondamentale crearsi uno spazio per lavorare in tranquillità, chi non ha ancora lo studio, può attrezzarsi magari su un tavolo o una parete attrezzata, con faretti di colore bianco, da entrambi i lati, non luce calda che falsa i colori, un carrellino per la vostra attrezzatura ed uno sgabello da bar, se amate le superfici grandi come me, una soluzione pratica è stendere su un muro che adibirete a studio, uno strato di cartoncino spesso, lo attaccate con il biadesivo blu dei tappezzieri. Sopra il cartoncino stendete la vostra tela, già con l’imprimitura, sempre con lo stesso biadesivo, e bloccate il tutto con il nastro carta, Infine io ho steso un altro metro di cartoncino a terra sempre con il biadesivo, per evitare di sporcare, ecco il vostro studio è pronto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...